BOT annuali per 6,5 miliardi in asta il 13 novembre

Il ministero dell'Economia e delle Finanze ha stabilito che la prossima asta dei BOT annuali si terrà il 13 novembre 2012, con regolamento il 15 novembre. Verranno offerti in quella data 6,5 miliardi di Buoni Ordinari del Tesoro, con scadenza il 14 novembre 2013, a fronte dei 5,5 miliardi di BOT in scadenza il 15 novembre 2012.

La circolazione dei BOT al 31 ottobre 2012 era uguale a 169,093.970 miliardi di euro, di cui 6,5 flessibili, 6 miliardi trimestrali, 58,357.548 miliardi semestrali e 98,236.422 miliardi annuali. Il Tesoro ha fatto anche sapere che nell’asta del 23 novembre non saranno offerti BOT trimestrali.

I BOT sono collocati con il sistema dell'asta competitiva, gli operatori, che esprimono le loro richieste in termini di rendimento, possono presentare massimo cinque richieste di acquisto a Bankitalia, tramite le rete interbancaria, entro le 11:00 del 13 novembre 2012. L’importo minimo da sottoscrivere per i BOT è di mille euro.

Il Buono Ordinario del Tesoro è un titolo obbligazionario di durata inferiore o uguale a 12 mesi, emesso dal governo italiano per finanziare il proprio debito pubblico (pari, ad agosto 2012, a 1.975.631 miliardi di euro). Il rimborso del titolo avviene alla pari: il valore di rimborso coincide con il valore nominale del titolo, pari a 100.

È un titolo zero-coupon, emesso senza cedola, quindi il rendimento è dato dalla differenza tra il valore di rimborso (il valore nominale) e il prezzo di emissione, che è sotto la pari, cioè sotto 100.

Foto © TMNews

  • shares
  • Mail