Sconti benzina ai distributori del risparmio

Sconti benzina Pestano i piedi e serrano i pugni, minacciano scioperi a catena i benzinai, fortemente danneggiati dalle liberalizzazioni Bersani, ma si adeguano silenziosamente nonostante tutto alle nuove regole di mercato introdotte le compagnie petrolifere che hanno predisposto sapienti piani di fidelizzazione e sconti per i propri clienti.
Il risparmio carburante è un’arte che non dà sempre soddisfazione e richiede grande costanza e larga varietà di strumenti…dai piccoli trucchi del mestiere per la manutenzione di carburatore e filtri al meticoloso confronto tariffario via Internet.

Dove non arriva il risparmio sul condizionatore interno (che può prosciugare il nostro serbatoio con un aumento del 30% dei consumi!) o la manutenzione, arrivano invece i servizi di informazione online sui prezzi carburante più convenienti: da www.pienorisparmio.it (sito aggiornato in tempo reale con le indicazione dei consumatori) e www.prezzibenzina.it passando per il sito governativo con i prezzi alla pompa consigliati per fai-da-te e servito.
Fanno bene al portafoglio le iniziative promosse da 8 sorelle del petrolio che rilanciano con premi a punti e revisioni gratuite, vediamole una per una:

Agip – You&Agip: vantaggiosa raccolta a punti legata i rifornimenti che consente sconti alla pompa o premi fino al 31 dicembre 2009. La scheda per la raccolta sarà concessa anche nel caso di domiciliazione delle bollette Eni su conto corrente.

Api fornisce una carta con microchip che permette come per Agip l’accumulo di punti per sconti sull’acquisto di carburante.

Erg, grazie ad accordi con distributori del gruppo collocati entro ipermercati, consente riusparmi nell’ordine di 35 millesimi di Euro al litro sul prezzo consigliato.

Esso lancia il nuovo concorso a premi “Automobilisti premiati” con il consueto meccanismo dei bollini sul rifornimento carburante e cambio olio, che si concluderà a fine 2007.

Q8 con “Club delle meraviglie” mette in palio premi high-tech per cucina e auto e la possibilità di scaricare brani da Internet gratuitamente.

Shell lancia il “Qui&Ora: Extra Risparmio”, che oltre ai soliti premi a punti, impone ai distributori di esporre lo sconto praticato sul prezzo consigliato.

Tamoil stringe un accordo con Banca Intesa per cui gli automobilisti che paghino il rifornimento con carta Intesa avranno uno sconto applicato del 2% sugli acquisti (lubrificanti compresi).

Total propone un innovativo servizio di assistenza gratuita nel caso di incidente dimostrando l’avvenuto rifornimento presso uno dei distributori del circuito fino a 15 giorni prima.

Ricordiamo a chi non avesse letto il nostro precedente post che è ancora valida e lo sarà fino a fine anno la campagna “Fai il pieno per la settimana” con cui gli automobilisti potranno rifornirsi ogni domenica dalle 6 alle 22 presso 186 stazioni con uno sconto di 2,5 centesimi a litro su gasolio e benzina.

  • shares
  • +1
  • Mail