Quota ENI sul mercato? Annuncio del MISE e smentita del Tesoro

Il viceministro dello Sviluppo De Vincenti prima avrebbe parlato della stessa procedura adottata per Enel anche per Eni, poi di una "incomprensione". Colpa della stampa, insomma.

Nessuna quota di Eni sarà sul mercato. Il governo, attraverso il Ministero dell'Economia, ha prontamente smentito l'ipotesi di una cessione di azioni dell'Ente nazionale idrocarburi da parte del Tesoro, sulla falsa riga di quanto pensato per Enel.

A far balenare la possibilità di una cessione flash di una quota di Eni era stato stamattina il vice ministro allo Sviluppo economico Claudio De Vincenti

"Il governo metterà sul mercato una quota di Eni seguendo la stessa procedura adottata per Enel. Il punto chiave è che rimane una partecipazione di riferimento del pubblico perché sono imprese strategiche, quindi la quota che verrà messa sul mercato sarà limitata per mantenere un ruolo di riferimento dell'azionista, come quello fatto su Enel faremo qualcosa del genere anche su Eni"

queste le parole di De Vincenti come erano state riportate dalle agenzie di stampa.

Il vice di Federica Guidi al Ministero dello Sviluppo economico (Mise) prima del comunicato del Tesoro comunque aveva già precisato che non intendeva dire esattamente quello: richiamo all'ordine giunto dal Mef o meno, De Vincenti ha poi parlato di

«un misunderstanding. Intendevo riferirmi alla messa sul mercato già realizzata di una quota di Enel»

Una incomprensione. Poco dopo è giunta la smentita del dicastero dell'Economia e delle Finanze

"non è prevista la collocazione di quote Eni sul mercato"

si legge in una nota ufficiale diffusa da Via XX settembre.

"Eni ha prospettive di mercato solidissime indipendentemente dalle oscillazioni dei prezzi del greggio"

aveva detto in precedenza de Vincenti, senza bisogno di smentire. Il viceministro ha parlato stamattina a un convegno sulle prospettive di crescita di Eni visto il calo delle quotazioni del petrolio.

  Eni sul mercato

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail