Ddl concorrenza: cosa cambia per notai, farmacie, Rc auto. Le novità

Assicurazioni, poste, farmacie, professioni: il disegno di legge Guidi sulla concorrenza è pronto all'esame del parlamento.

Per vendere immobili non abitativi sotto i 100.000 euro non ci vorrà più l'atto notarile, basterà rivolgersi a un avvocato, per chi invece monta la scatola nera sull'auto sono previsti sconti sulla polizza RC Auto.

Sono queste alcune delle novità più significative del ddl concorrenza, o Guidi, dal nome del ministro dello Sviluppo, composto da 32 articoli e cinque relazioni tecniche, approvato dal Consiglio dei Ministri il 20 febbraio scorso.

Dopo 48 giorni di travaglio il disegno di legge Guidi è partorito, il ritardo nei tempi rispetto alle previsioni è spiegato dal governo con la complessità e varietà della materia da disciplinare: banche, assicurazioni, Poste, energia, dalle farmacie, professioni.

Questo in via ufficiale: certo trovare la quadra tra i diversi interessi in gioco che il disegno di legge ridefinisce non deve essere stato semplice. Vediamo cosa cambia.

Notai e avvocati

Ai notai ad esempio il ddl toglie l'esclusiva per gli atti di compravendita e di donazione di immobili non abitativi - quindi box, uffici, stalle, cantine, soffitte e così via - di valore catastale inferiore a 100.000 euro.

In base al disegno di legge potranno essere gli avvocati a occuparsi di ciò. Per garantire l'acquirente i legali dovranno essere soggetti agli stessi obblighi dei notai e munirsi di una polizza assicurativa "pari almeno al valore del bene dichiarato nell'atto".

Gli avvocati devono richiedere la registrazione" dell'atto e "presentare le note di trascrizione e di iscrizione e le domande di annotazione e di voltura catastale" oltre a liquidare i pagamenti delle imposte relative. Per le citate categorie di immobili non abitativi la proprietà potrà esser trasferita anche solo con una semplice scrittura privata, sufficiente "per la trascrizione".

Ai notai "in cambio" viene concesso di poter allargare il proprio raggio d'azione visto che non potranno operare non più solo nel territorio del distretto della Corte d'Appello ma in tutto il territorio della regione in cui si trova l'ufficio notarile.

Farmacie


Per le farmacie

il ddl leva alcuni lacci come il limite delle quattro licenze in capo allo stesso soggetto oltre a permettere l'ingresso dei soci di capitale nella titolarità dell'esercizio, oggi solo ai farmacisti era permesso tale ingresso.

Assicurazioni Rc Auto


Com'è noto l'assicurazione Rc auto in Italia ha un prezzo medio che è oltre il doppio rispetto alle tariffe medie europee (475 euro contro i circa 200 euro di Germania e Francia nel IV trimestre 2014).

Il ddl del ministro dello Sviluppo Federica Guidi prevede che le compagnie assicurative debbano applicare uno "sconto significativo" sulla polizza per chi accetta di istallare una scatola nera, black box che in caso di sinitri farà "piena prova" nei processi civili.

Poste Italiane

Poste perderà l'esclusiva dei servizi di notifica degli atti giudiziari e delle multe che potranno essere effettuati anche dalle poste private. La perdita per la società controllata del Tesoro? Secondo la relazione tecnica al ddl meno dell'1% dei ricavi.

DDL concorrenza

  • shares
  • Mail