Produzione industriale, Istat: a febbraio +0,6% su mese, -0,2% su anno

Produzione meglio delle attese, spiega l'Istat.


La produzione industriale italiana a febbraio cresce dello 0,6% su base congiunturale ma l'indice diminuisce dello 0,2% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso secondo i dati diffusi oggi dall'Istat. L'istituto nazionale di statistica precisa che a febbraio viene fatta la consueta revisione retrospettiva degli indici per i tre anni precedenti.

La produzione registra a febbraio una diminuzione di 0,2 punti percentuali su base annua dal -2,2% fatto segnare nel precedente mese di gennaio quando la produzione era scesa dello 0,7% su base mensile.

Nella media del trimestre dicembre 2014-febbraio 2015 la produzione della nostra industria sale dello 0,4% sul trimestre precedente mentre nella media dei primi due mesi dell'anno la produzione cala dell'1,1% su base tendenziale, cioè rispetto allo steso periodo del 2014.

L'Istat sottolinea che il dato va oltre le previsioni che indicavano un incremento dell'indice corretto per gi effetti di calendario dello 0,5% su base congiunturale e un calo dell'1,3% su base annua.

I numeri sulla produzione industriale di febbraio dovevano essere noti per le 10 ma la loro diffusione è stata rinviata di un'oretta per l'occupazione della sala stampa dell'Istat a Roma da parte dei lavoratori dell'istituto dei livelli IV-VIII che chiedono venga riconosciuto loro il salario accessorio e gli aumenti economici e di carriera.

Produzione industriale Italia febbraio  2015

  • shares
  • Mail