Le Borse credono nell'accordo Grecia-Eurogruppo. A Piazza Affari debutta INWIT

Piazza Affari debutto inwit

Piazza Affari viaggia poco sotto il 2% a meta giornata viste le speranze di risoluzione della crisi greca dopo la proposta presentata dal premier Alexis Tsipras ai creditori internazionali.

Raggiungere l’intesa già oggi appare difficile ad alcuni funzionari europei, secondo quanto riferisce Reuters, ma la strada intrapresa sarebbe quella giusta. Ottimismo confermato dall'andamento della borsa di Atene che guadagna oltre il 6%. I mercati credono insomma nell'accordo.

"Prevale la cautela anche se non si nasconde un moderato ottimismo dopo diversi mesi di negoziato senza risultati effettivi"

secondo gli analisti di Bnl.

Poco prima delle 13, il primo indice indice della Borsa di Milano, FTSE Mib, guadagna del l’1,90%, l'Allshare l,1,93%. In Europa sugli scudi Parigi e Francoforte (3,19%) e anche Londra è positiva ma con un rialzo minore ( 1,18%)

Sulla piazza finanziaria meneghina denaro sopratutto sui bancari, Bper, Banco Popalre, Intesa Sanpaolo e Unicredit fanno segnare buoni rialzi, con l'indice italiano del settore che cresce del 3,34% e quello europeo del 2,11%.

Ed è debutto con il botto oggi a Piazza Affari per INWIT, la società che gestisce le Torri di telecomunicazione di Telecom Italia. Il titolo sale il 10% rispetto al prezzo di collocamento, l'Ipo avrebbe permesso l'ingresso nel capitale con quote sopra il 2% ai fondi Threadneedle e Harward Management Company.

Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (INWIT) si è quotata sul listino principale di Borsa Italiana e ha raccolto 875,3 milioni di euro in fase di collocamento, per una capitalizzazione pari a circa 2,2 miliardi di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail