Infrastrutture Europa, trasporti: pronti 13 miliardi per 276 progetti, 3 italiani

Piano investimenti ue Trasporto

La Commissione europea annuncia un investimento da 13,1 miliardi di euro per un piano relativo a 276 progetti nel settore dei trasporti selezionati dal Connecting Europe facility (Cef) tra quelli con il maggior valore aggiunto per l'Europa, assicurando un bilanciamento sia nella distribuzione geografica sia per le tipologie di trasporto.

L'investimento a sua volta sbloccherà ulteriori fondi pubblici e privati per 28,8 miliardi in totale. Quando sarà attivo il Fondo europeo per gli investimenti strategici (Efsi), il Cef si farà carico di colmare il gap europeo negli investimenti, tra le priorità dell'attuale Commissione Ue.

Tra i progetti scelti e approvati anche 3 italiani: il tunnel del Brennero, il completamento dell'alta velocità, il potenziamento dell'accesso da nord dell'aeroporto di Malpensa.

"Si tratta del più grande piano di investimenti nell'area dei trasporti mai realizzato nell'Unione Europea"


secondo la commissaria Ue ai trasporti Violeta Bulc (nella foto in alto).

"I progetti selezionati serviranno a cittadini e imprese, migliorando le infrastrutture e rimuovendo le criticità esistenti. Si tratta di soluzioni di mobilità innovativa e sostenibile. Questo investimento senza precedenti rappresenta un grosso contributo agli obiettivi di crescita e creazione di posti di lavoro nell'agenda della Commissione. Implementare la rete di trasporti transeuropea può creare fino a 10 milioni posti di lavoro e aumentare il Pil europeo del 1,8% entro il 2030"

ha aggiunto Bulc.

La proposta di finanziamento ora deve essere adottata in via ufficiale dal comitato del Cef, il 10 luglio prossimo è prevista una riunione ad hoc. Per ogni singolo progetto gli accordi di finanziamento verranno preparati dall'Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti (Inea) e quindi firmati dai beneficiari entro fine 2015.

Sono più di 700 le domande di finanziamento arrivate alla commissione Ue, un vero e proprio boom per un contributo che coprirà dal 20 all’85% del costo di realizzazione di un intero progetto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail