Dirigenti pubblici, si cambia: novità ddl riforma pubblica amministrazione

Dirigenti pubblici novità riforma

Dirigenti pubblici, si cambia. Tra le principali novità previste dal ddl delega di riforma della pubblica amministrazione - che ieri ha avuto l’ok della camera dei deputati (253 voti favorevoli, 93 contrari e 5 astenuti) - il ruolo unico, carriere in base al merito e non più incarichi per sempre. Anche i dirigenti dovranno rimettersi in gioco, per le rendite di posizione non ci dovrebbe essere più spazio.

Una valutazione negativa da parte dell’amministrazione pubblica di appartenenza potrà anche portare alla decadenza del dirigente da suo ruolo. Ora l’iter della legge prevede il ritorno del testo al senato per l’approvazione definitiva.

Il premier Matteo Renzi e la fida ministra della pubblica amministrazione Marianna Madia puntano a ottenere il via libera definitivo delle camere prima della pausa estiva, in senato il ddl di riforma delle amministrazioni pubbliche non troverà ulteriori intoppi sulla sua strada, secondo gli accordi presi in seno alla maggioranza di governo.

Più in dettaglio i dirigenti potranno ricoprire soltanto incarichi di 4 anni, rinnovabili solo attraverso concorso. Senza concorso invece la proroga può essere soltanto di ulteriori due anni, ma per una volta sola. Per quanto riguarda le nuove selezioni di personale è stata introdotta l’abolizione del voto minimo di laurea per la partecipazione ai concorsi pubblici.

Per i dirigenti che resteranno senza impiego poi è previsto il declassamento a funzionario, nel caso di un lungo periodo di tempo di inattività. Per il licenziamento serve invece una valutazione negativa da parte dell’amministrazione di appartenenza. In funzione anti corruzione per quei dirigenti condannati dalla Corte dei conti anche in via non definitiva è prevista la revoca o il divieto dell’incarico, in settori esposti al rischio mazzetta, e ciò grazie a un emendamento presentato dal Movimento 5 Stelle.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail