Voucher alle Pmi: domanda da settembre, come fare richiesta

voucher pmi

Dall'1 settembre 2015 parte la procedura per le imprese interessate ai 19 milioni di euro previsti con il piano di voucher per l'internazionalizzazione delle Pmi (Piccole e medie imprese).

Requisiti
Possono richiedere i fondi le micro, piccole e medie imprese costituite in forma di società di capitali, o anche in forma cooperativa, e le reti di imprese tra pmi, che hanno avuto un fatturato minimo di 500.000 euro in almeno uno tra gli esercizi degli ultimi 3 anni.

Cos'è il voucher Pmi
Si tratta di un contributo a fondo perduto di 10 mila euro per assumere in azienda di un temporary export manager per almeno sei mesi.

Domande e procedura
Dalle ore 10 del primo settembre 2015 le aziende che hanno i requisiti di cui sopra potranno registrarsi sul sito del Ministero dello sviluppo (Mise.gov.it), dal 15 settembre le imprese potranno iniziare a compilare la domanda, sempre per vie telematica.

Le istanze vanno firmate digitalmente e presentate solo online a partire dalle ore 10 del 22 settembre 2015 e fino al 2 ottobre 2015, alle 17 17. Il Mise procederà all’assegnazione dei voucher secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande e nei limiti delle risorse disponibili, tenuto conto delle riserve e della sussistenza dei requisiti di ammissibilità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail