Vendite al dettaglio in calo (-0,3%) a giugno

vendite al dettaglio giugno

La ripresa dei consumi è di là da venire. A giugno 2015 secondo l'Istat l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio, valore corrente che ingloba dinamica delle quantità e prezzi, cala dello 0,3% rispetto a maggio 2015.

Su base annua l’indice grezzo del valore del totale delle vendite fa invece registrare un aumento dell’1,7% e nel primo semestre del 2015 l'indice grezzo mostra un incremento dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Nella media del secondo trimestre 2015 invece il valore delle vendite fa segnare una crescita dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti. In particolare, il valore delle vendite di prodotti alimentari registra un aumento dello 0,9%, quello delle vendite di prodotti non alimentari sale dello 0,2%.

Infine l’indice in volume delle vendite al dettaglio cala a giugno 2015 dello 0,3% su base congiunturale ma aumenta dell’1,1% rispetto a giugno del 2014. Nel secondo trimestre dell’anno l’indice mostra una crescita dello 0,2% sui primi tre mesi del 2015.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail