Ryanair assume: 450 posti di lavoro per aeroporto Malpensa

Ryanair assume a malpensa

Ryanair annuncia nuove assunzioni. Ben 450 posti lavoro saranno disponibili da quando la compagnia aerea low cost irlandese volerà dalla sua nuova base dell'aeroporto di Milano-Malpensa, la 15esima in Italia, verso 4 rotte: Londra Stansed, Comiso, Bucarest e Siviglia. In tutto 28 voli settimanali.

Le nuove rotte. Malpensa-Londra Stansted avrà due voli al giorno, uno al giorno per Comiso (Ragusa), quattro a settimana per Bucarest e tre ogni sette giorni per Siviglia. Ryanair stima 450mila passeggeri in più all'anno con questa mossa, per un investimento di 100 milioni 89 milioni di euro.

I voli da Malpensa quindi creerebbero 450 nuove assunzioni nell'aeroporto Città di Milano e nell’indotto. Il traffico passeggeri dello scalo meneghino ha fatto registrare ad agosto un +2,2% rispetto allo stesso mese del 2014. Ryanair in ogni caso continuerà a volare anche dall'aeroporto di Orio al Serio (BG) come spiega David O'Brien, direttore commerciale della compagnia aerea.

Qualche numero. Ad agosto 2015 Ryanair ha fatto segnare una crescita del 10% del traffico, per 10,4 milioni di passeggeri e un load factor che dal 93% del 2014 è salito al 95%. In dodici mesi il traffico di Ryanair è cresciuto del 15%, a quota 96,3 milioni. La compagnia low cost vola da 26 aeroporti italiani, 15 sono basi, e vuole arrivare a 27 milioni di passeggeri entro la fine dell'anno.

Biglietti a meno di 10 euro. In occasione dell'apertura della nuova base a Malpensa Ryanair ha messo in vendita biglietti a partire da 9,99 euro per i mesi di dicembre e gennaio, prenotabili entro la mezzanotte di domani 3 settembre.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: