Quanto costa mantenere un'auto in Italia?

costi auto all'anno

Quanto ci costa mantenere un’auto? Tra carburanti e assicurazione, che in Italia sono tra i più cari d’Europa, la spesa annua di gestione di una macchina è davvero esosa. Secondo i calcoli di Facile.it i costi complessivi si aggirano sui 3.200 euro ogni 12 mesi. In 3-4 anni insomma ci si potrebbe comprare un’utilitaria nuova.

Come risparmiare? Il sito specializzato citato su, dà alcuni consigli come le polizze temporanee o che non implicano necessariamente la proprietà dell’autoveicolo, il car sharing piuttosto che il noleggio a lungo termine.

Lo studio compartivo di Facile.it spiega che a pesare sul costo annuo per mantenere un’auto è specialmente il prezzo del carburante: ad esempio se in un anno si percorrono 10.000 chilometri, qualsiasi sia l'alimentazione della macchina, si arriva a una spesa di 1.000 euro circa.

A ciò vanno aggiunte le spese di manutenzione e usura che oscillano tra gli 800 e i 2.000 euro. E veniamo all’assicurazione. Il prezzo medio pagato in Italia per una Rc Auto a marzo 2015 è stato di 575,81 euro, con le ovvie e consistenti differenze a seconda della classe di merito e della regione di residenza.

In base all’ultima relazione annuale dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (Ivass), nel 2014 il prezzo medio dell’Rc auto è comunque sceso di circa l’8% sul 2013, come effetto in larga parte della riduzione degli incidenti e del costo medio dei risarcimenti.

Tra il 2004 e il 2013 però, secondo un’analisi condotta da Federconsumatori e dall’Adusbef, i costi medi delle tariffe in Italia sono più che raddoppiati, per una liberalizzazione del settore che è stata un vero flop, a tutto scapito dei clienti e a tutto vantaggio delle compagnie assicurative.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail