Carburanti: prezzi visti in salita nei prossimi giorni

prezzi carburanti dicembre

I prezzi dei carburanti potrebbero aumentare di un centesimo al litro in questi giorni secondo l'Osservatorio prezzi di Figisc-Confcommercio.

A meno di drastiche variazioni in più od in meno delle quotazioni internazionali alla chiusura dei mercati di oggi (ieri Ndr) o del tasso di cambio euro/dollaro, vi sono i presupposti tecnici per prezzi in aumento nei prossimi quattro giorni, con variazioni contenute entro più 1 cent/litro in più nella media dei due prodotti benzina e gasolio e delle due modalità di servizio selfe servito

dice il presidente di Figisc-Confcommercio Maurizio Micheli.

Alla data del 23 novembre lo stacco Italia delle imposte sui carburanti - la differenza di prezzo con gli altri paesi europei - è pari a +22,7 centesimi al litro per la benzina e a +21,8 centesimi per il diesel mentre le imposte incidono sul prezzo finale della verde per il 67,27 % e per il 63,14% su quello del gasolio secondo il monitoraggio effettuato in collaborazione con Assopetroli-Assoenergia dei prezzi pubblicati dalla Commissione Ue.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail