Assunzioni forze dell'ordine: 3.000 posti in Carabinieri, Polizia, Gdf, Vigili del fuoco

assunzioni forze polizia 2016

Assunzioni nelle forze dell'ordine in rampa di lancio per circa 3.000 candidati. Con un decreto firmato dai ministri dell’economia e della pubblica amministrazione il governo ha disposto l’assunzione per concorso pubblico di 1.137 unità nell’Arma dei carabinieri, 861 unità nella Polizia di Stato, 552 nella Guardia di Finanza e 145 nei Vigili del fuoco con il via libera a nuovi bandi di concorso per altri 262 posti così divisi: 250 vigili più 12 unità per il loro gruppo sportivo denominato Fiamme Rosse.

Il decreto in soldoni va a scongelare le assunzioni ordinarie per il 2015, 2.695 in tutto, più quelle straordinarie, come in occasione del Giubileo, citando la riforma della pubblica amministrazione del ministro Marianna Madia che prevede:

la riorganizzazione del Corpo forestale dello Stato e l'eventuale assorbimento in altra Forza di polizia.

Inoltre nel decreto viene precisato che "nelle more dell'adozione dei decreti legislativi" è stato ritenuto opportuno non dare l'ok alla richiesta di autorizzazione di concorsi per assumere 80 allievi agenti nel Corpo forestale dello Stato. Il decreto firmato il 4 dicembre è ora in attesa della pubblicazione in Gazzetta ufficiale dopo la registrazione da parte della Corte dei Conti, quindi si dovranno aspettare le comunicazioni ufficiali sulle date dei concorsi. In totale con le nuove assunzioni nelle forze dell'ordine sono previsti circa 123 milioni di euro di oneri annui a carico dello Stato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail