Prezzi benzina ancora in discesa

Prezzi benzina oggi

Proseguono i ribassi della benzina sulla rete carburanti nazionale grazie al calo dei prodotti petroliferi sui mercati internazionali. Il prezzo del diesel rimane invece stabile. Tamoil stamattina ha tagliato il prezzo raccomandato della verde di 1 centesimo al litro, mentre il market leader Eni ha diminuito il prezzo del Gpl di 2 centesimi al litro.

I prezzi praticati della benzina sul territorio tendono a una ulteriore discesa. Secondo la rilevazione di Quotidiano Energia dei dati alle riscontrati alle 8 di ieri e comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Ministero dello Sviluppo, il prezzo medio nazionale in modalità self service della benzina oscilla, a seconda dei diversi marchi, da 1,391 a 1,441 euro al litro, mentre gli impianti no-logo non superano 1,379 euro.

Per il gasolio i prezzi medi praticati in modalità self service vanno da 1,190 a 1,229 euro al litro, no-logo a 1,168 euro. Per la modalità servito invece i prezzi medi nazionali praticati della benzina presso i distributori colorati vanno da 1,454 a 1,564 euro al litro, pompe bianche a 1,406 euro. Per il diesel si passa da 1,246 a 1,351 euro al litro, no-logo a 1,197 euro. Infine il prezzo del Gpl è tra 0,540 a 0,578 euro, no-logo a 0,550 euro/litro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail