730 precompilato 2016: oggi 22 luglio ultimo giorno per l'invio

730 2016

Oggi 22 luglio è l’ultimo giorno utile per presentare il 730 precompilato 2016 direttamente online, usufruendo dei servizi web dell’Agenzia delle Entrate, oppure rivolgendosi al proprio sostituto d’imposta o ancora a un Caf o a un professionista abilitato.

Coloro che presenteranno il 730 precompilato, che è evitabile, senza modifiche o con modifiche che non incidono sulla determinazione del reddito o dell’imposta, non saranno sottoposti alle verifiche formali delle Entrate sui documenti relativi agli oneri indicati nella dichiarazione, documenti forniti all’amministrazione finanziaria da soggetti terzi.

In più con il 730 precompilato, il contribuente potrà ottenere il rimborso dell’imposta direttamente in busta paga o nella rata di pensione. Se invece il contribuente deve versare delle somme, queste verranno trattenute dalla retribuzione o dalla pensione direttamente in busta paga.

Per accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata ci si può collegare al sito www.agenziaentrate.gov.it, tramite le credenziali Fisconline dell’Agenzia o tramite le credenziali Inps (in questo caso per chi ha il cosiddetto Pin dispositivo).

L’accesso è possibile anche usando la Carta nazionale dei servizi (CNS) e attraverso Spid, il Sistema pubblico di identità digitale che permetterà con credenziali uniche, di accedere a tutti i servizi online della Pubblica amministrazione. Si possono usare anche ID e PSW validi per i servizi del portale NoiPa, per i dipendenti pubblici.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail