Sconti e last minute allo stadio, che vita da tifosi!

Carta tifosi Una vera e propria card magnetica per velocizzare l'ingresso ai tornelli, filtrare i supporter e garantire la sicurezza. Il tifoso potrebbe avere d’ora innanzi un nuovo documento di identità polivalente funzionante anche come tessera sconti. Dopo le fidaty card sponsorizzate dai vari Club calcistici (v. articolo) una nuova iniziativa di customizzazione parte dalla società in viola della Fiorentina.
Annunciata già nei giorni scorsi dal questore Tagliente, è stata presentata ufficialmente ieri in Palazzo Vecchio la "Tessera del tifoso", una card che questura, Fiorentina e Figc sperano di poter sperimentare al più presto.

Il funzionamento ricorderà quello dei telepass all’ingresso in autostrada permettendo di velocizzare l'acquisto del biglietto e l'ingresso allo stadio attraverso un sistema elettronico ai tornelli. La tessera avrà alcune facilitazioni per l'ingresso ad altri impianti sportivi e renderà più semplice anche l'acquisto dei biglietti per le trasferte (v. articolo)

"La tesserà sarà una carta di fedeltà magnetica che attesta la corretta condotta sportiva del possessore - ha spiegato il questore di Firenze, Francesco Tagliente -. Al tifoso garantirà tempi rapidi di accesso allo stadio e di acquisto del biglietto. Ma sarà possibile implementarla con servizi e offerte di marketing". Dal canto suo il presidente della Figc Giancarlo Abete si è augurato che "la sperimentazione inizi presto".

Su proposta dell’ad delle Fiorentina Sandro Mencucci verrà lanciato un servizio “last minute” sugli abbandoni delle partite. Gli abbonati che per una domenica non potranno infatti andare allo stadio avranno la possibilità di cedere il loro posto allo stadio.

  • shares
  • Mail