Canone Rai 2017: come si può pagare a rate

canone rai 2017

Per pagare il canone Rai 2017 con il modello F24 la scadenza per gli abbonati è il 31 gennaio con codice tributo TVRI. Il canone, di 90 euro, si può pagare in una sola volta, in due rate semestrali - entro il 31 gennaio e il 31 luglio - o in 4 rate, entro il 31 gennaio, 30 aprile, 31 luglio, 31 ottobre.

Per i nuovi abbonati invece il canone è dovuto dal mese in cui ha inizio la detenzione dell'apparecchio televisivo con codice tributo da utilizzare TVNA. A fornire le indicazioni per il pagamento del canone Rai 2017 è l’Agenzia della Entrate che spiega tra l’altro quando si usa il modello F24 per pagare il canone tv per uso privato:

1) In tutti i casi in cui nessun componente della famiglia anagrafica tenuta al versamento del canone è titolare di contratto della luce di tipo domestico residenziale.

2) Per il pagamento del canone da parte dei cittadini per i quali la fornitura di energia elettrica avviene nell’ambito delle reti non interconnesse con la rete di trasmissione nazionale che secondo l’elenco allegato al decreto del 13 maggio 2016, n. 94, sono quelle delle isole Ustica, Levanzo, Favignana, Marettimo, Lipari, Lampedusa, Linosa, Ponza, Giglio, Capri, Pantelleria, Stromboli, Panarea, Vulcano, Salina, Alicudi, Filicudi, Capraia, Ventotene e Tremiti.

Per rinnovare l’abbonamento della tv pubblica si può pagare invece con queste modalità: in un’unica soluzione annuale (entro il 31 gennaio), in due pagamenti semestrali (rispettivamente entro il 31 gennaio e il 31 luglio), in 4 rate trimestrali (rispettivamente entro il 31 gennaio, il 30 aprile, il 31 luglio e il 31 ottobre). A indicare gli importi è la circolare n. 45/E del 30 dicembre 2016: pagamento annuale 90 euro, pagamento semestrale 45,94 euro, pagamento trimestrale 23,93 euro.

Il pagamento del canone non addebitato in bolletta dall’impresa elettrica va eseguito dai cittadini che hanno ricevuto un addebito parziale del canone per effetto di nuove attivazioni, disattivazioni o volture dell’utenza elettrica avvenute durante l’anno.

  • shares
  • Mail