Polizze Lehman: più tutele anche da Unicredit

Polizze Lehman Un piccolo regalo natalizio firmato Unicredit. L’istituto ha appena deliberato in sede di CdA un piano di intervento a tutela degli investitori esposti.
Le polizze con sottostanti Lehman saranno trasformate in prodotti sicuri e garantiti per un valore complessivo di 400 milioni di euro.
L'iniziativa avrà un impatto sull'utile netto consolidato 2008 di Unicredit pari a 106 milioni di euro. L'operazione riguarderà circa 25 mila clienti che hanno sottoscritto polizze indenx linked per un importo nominale di 572,6 milioni di euro che scadranno nei primi sei mesi del 2009.

L’iniziativa fa seguito alla già lunga lista di istituti che più o meno spontaneamente hanno deciso di prendere provvedimenti contro il disastroso crollo della banca di investimento americana.

Ricordiamo infatti che anche Unipol (v. articolo https://www.soldiblog.it/post/2084/crack-lehman-piovono-rimborsi), BCC Vita, Cattolica, Fondiaria Sai e Mediolanum Vita hanno scelto di tutelare i propri clienti offrendo risarcimenti o conversioni di titoli.

Nessuna conferma invece da Axa che risponde invece con un "no comment". Secondo indiscrezioni infatti si starebbe muovendo come Unicredit.

  • shares
  • Mail