Lotta all'obesità: via la coca cola dalle scuole

obesità_infantile
In America l'obesità dei bambini è ormai diventata un'ossessione e il governo centrale ha scatenato una forte campagna per cambiare le abitudini alimentare dei giovani e diffondere una nuova cultura presso i genitori.
L'obesità non solo indebolisce le nuove generazioni ma genera una serie di problemi di salute difficili poi da risolvere come il diabete, il colesterolo, problemi psicologici, alta pressione etc.

Pensate che mentre il problema dell'obesità negli anni 1977-1979 toccava solamente il 4-6% dei bambini americani, oggi abbiamo oltre il 15% dei bambini con una situazione di sovrappeso o obesità.

E nel mirino sono entrate tutte le bibite addizionate di zucchero e anidride carbonica, le classiche sodas per cui i teen-agers sono andati pazzi per anni. Le scuole dei vari Stati stanno ora operando al fine di eliminarle definitivamente dalle macchine di distribuzione, sostituendole con più salutari bottigliette di acqua, bibite dietetiche e bevande per sportivi con basse calorie. Questo fenomeno toccherà tutte le scuole elementari e medie e sembra destinata a non riguardare le high schools.
Si scatena intanto la guerra di marketing di prodotto e di comunicazione per andare a coprire questo straordinario vuoto di offerta che si è venuto a creare; tra le tante Nestlè sta per partire con la nuova Aquapod, bottiglietta di acqua per i bambini che verrà comunicata massivamente con una campagna publicitaria su Nickelodeon TV. Ma non temete anche Spider man, Scoobi-doo e altri protagonisti di cartoni animati sono già stati ingaggiati come testimonial della nuova ondata di prodotti.

Il più grande ostacolo a questo processo è anche questa volta di natura economica, infatti le macchinette di distribuzione delle bevande sono sempre state una importante fonte di entrata economica delle scuole, per decine e, a volte anche centinaia, di migliaia di dollari.

Anche questa volta l'Italia assiste a questo fenomeno sempre e solo con un approccio ideologico: se togliamo la coca cola dalle macchinette è perchè è prodotta dagli "odiosi americani", non per la salute dei nostri figli .
"Più pragmatismo e meno ideologia" a volte farebbe anche dimagrire !

  • shares
  • Mail