Rc auto: aumenti fino all’11% nell’ultimo trimestre

Rc Auto, ancora aumenti. I premi per l’assicurazione di responsabilità civile, già alle stelle, non conoscono crisi e aumentano fino a superare l'11% nell'ultimo trimestre in alcune città. A sostenerlo è un’indagine sui costi delle assicurazioni automobilistiche di Facile.it che ha preso in esame nove città da un capo all’altro della Penisola (Milano, Torino, Verona, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Palermo).

A far registrare il picco degli aumenti tra i centri presi in considerazione è Palermo dove le tariffe Rc auto sono aumentate dell'11,4% negli ultimi 90 giorni. A Torino invece nello stesso periodo di tempo ci sono stati ribassi del 13,8% e a Napoli fino all’8,5%.

Per giovani e neo patentati? Solo a Roma c’è stato un aumento dei premi, del 2,5%, nelle altre città del campione le tariffe sono rimaste stabili. Lo studio evidenzia poi il crollo delle assicurazioni comprensive di coperture per furto e incendio (dal 21,18% di febbraio al 12,86% di maggio) visto che le immatricolazioni di auto nuove sono in deciso calo. Aumenta invece la domanda per l'assistenza stradale, richiesta dal 49% degli automobilisti.

Profili maschili e femminili - Secondo Facile.it agli uomini sono stati praticati sconti sui prezzi del 5% a Verona, del 4,9% a Milano, del 3,3% a Bologna, mentre le tariffe sono aumentate del 4,2% a Firenze e dell'11,4% a Palermo. Per le donne nessuno sconto a Milano e Verona; a Torino invece i prezzi sono scesi del 13,8%, a Napoli dell'8,5% e a Firenze del 2,6%. Le donne hanno invece pagato di più a Roma (+1,6%) e a Palermo (+8,5%).

© Foto Getty Images

  • shares
  • Mail