Il corso insegna la scorciatoia per una polizza più leggera

Forti sconti sull’RC Auto se si è preso parte a un corso di guida sicura. Magari è una semplice e abile mossa di marketing, ma anche se così fosse si tratterebbe di un’iniziativa pubblicitaria in grado di aiutare numerosi automobilisti. L’idea è della Sara, la compagnia assicurativa dell’Aci (Automobile Club d’Italia).

Guida sicura, sconti certi
La polizza ideata dall’assicurazione si chiama Ruota Libera ed è volta a favorire i neo-patentati: prevede, infatti, forti sconti per quanti prendono la patente col nuovo metodo informatizzato 'Ready2Go' e tutti coloro che hanno un attestato di frequenza ad un corso di guida sicura dell'Aci.

Prendendo parte alle lezioni di guida, sarà possibile risparmiare fino al 34% sulla polizza Auto. I vantaggi, come ha detto il presidente dell’Aci, Enrico Gelpi, presentando la nuova polizza, dovrebbero interessare soprattutto i giovani: "Un diciannovenne, residente a Milano che per assicurare una Panda pagherebbe 897 euro, se prende la patente con il metodo Aci e frequenta un corso di guida sicura, pagherà solo 592 euro, con un risparmio di 304 euro (-34%). Un quarantenne romano, socio Aci, invece, per assicurare una Fiat Bravo dopo aver frequentato un corso di guida sicura, si vedrà ridurre il premio da 909 a 777 euro (-15%)".

La sicurezza va premiata
La volontà degli ideatori dell’iniziativa è quella di premiare chi è attento alla prevenzione. Conoscere a fondo la strada e i suoi rischi significa ridurre la possibilità che si verifichino degli incidenti. Spiega Rosaro Alessi, presidente di Sara Assicurazioni: "Più sicurezza stradale significa diminuire le vittime sulle strade italiane, che sono ancora troppe, nonostante siano diminuite negli ultimi anni, ma anche ridurre le spese per gli incicdenti stradali. Oggi l'ammontare dei risarcimenti supera i 15 miliardi di euro l'anno. Più sicurezza vuol dire anche limitare il contenzioso e le spese che ne conseguono e quindi poter ridurre le tariffe Rc auto".

  • shares
  • Mail