La svalutazione della laurea

Laurea L’alloro vale 1.356 euro. Questo quanto riportato dall’ultima indagine Istat riferita al guadagno medio mensile di un laureato triennale a 3 anni dalla fine degli studi.
Certo i dati sono riferiti al 2007 ma il quadro non è molto confortante.
C’è laurea e laurea però. A livello economico infatti pagano di più gruppo difesa e sicurezza (1.820 euro al mese) , seguite da quelle di indirizzo economico-statistico (1.506 euro), di indirizzo ingegneristico (1.424) e medico (1.423). A quanto dalle statistiche relative questa volta al complesso di laureati triennali, invece, almeno per i primi tre anni dopo il conseguimento del titolo, dovranno tirare la cinghia i laureati d’ambito psicologico (1.079 euro al mese), dell’insegnamento (1.104) e architettonico (1.159).

Disparità di genere

Inutile dire che le differenze di genere continuano a farsi sentire in ambito professionale. In media, i laureati triennali uomini guadagnano 1.445 euro al mese contro i 1.269 delle donne (differenze ancor più marcate – oltre i 300 euro – se il titolo di studio è stato conseguito nel settore economico-statistico o dell’insegnamento).

Tabella stipendi

  • shares
  • Mail