Rc Auto: consumatori e agenti insieme per evitare le cause


Quello delle assicurazioni auto è sempre un tasto dolente in Italia, visto il continuo aumento delle tariffe da quando fu introdotta la liberalizzazione e le compagnie private sostituirono quelle pubbliche. Una strada per ottenere una riduzione dei premi è quella di limitare il contenzioso, che qui da noi è sempre una voce costosa e un iter lungo e dagli esiti incerti.

In questa direzione i consumatori di Adiconsum e gli agenti assicurativi che aderiscono a Unapass hanno sottoscritto un accordo con un obiettivo molto chiaro, la conciliazione. Nasce infatti da questa intesa un help point, "Io concilio", che gli assicurati potranno trovare in ogni agenzia che aderisce a Unapass, come spiega Pietro Giordano, Segretario Nazionale Adiconsum

Dalla firma dell’accordo prenderà vita un Ente Bilaterale che si occuperà di conciliazione Rc auto con Help Point per i consumatori, formazione degli agenti assicurativi sul Codice del Consumo, informazione congiunta con Adiconsum ai consumatori, sviluppo delle “best practice” nelle agenzie, Centro studi e monitoraggio del settore per avanzare nuove e concrete proposte al mercato ed al legislatore.

Secondo Adiconsum, grazie alla conciliazione si potranno evitare fino a 400mila contenziosi legati ai rimborsi assicurativi. Ma che c'entra questo con le tariffe? L'obiettivo ambizioso di questo protocollo in ultima istanza punta proprio a una riduzione dei premi: meno contenziosi uguale meno spese per le Compagnie, che potrebbero indirizzare i risparmi alla riduzione delle tariffe Rc auto. Speriamo non sia solo un libro dei sogni.

  • shares
  • Mail