Decreto Bersani: il 19 luglio i consumatori scendono in piazza

bersani_consumatori_piazza

Consumatori di tutto il mondo unitevi!

Il 19 luglio si scende in Piazza per sostenere il decreto Bersani sulle liberalizzazioni.

Le Associazioni dei consumatori hanno costituito il sito www.facciamocisentire.org a difesa del Decreto Bersani. "E’ la prima volta che le Associazioni dei consumatori si mobilitano unitariamente e l’occasione non mancherà di far sentire la voce unica dei cittadini per una lotta ai monopoli, agli oligopoli e alle corporazioni che per anni hanno soffocato il mercato."

Attraverso il sito sarà possibile:

  • prendere visione delle “Nuove norme sulla concorrenza e i diritti dei consumatori” stilate dal Ministero dello Sviluppo Economico;
  • firmare la petizione per chiedere l’approvazione dello stesso decreto senza modifiche;
  • visionare e appoggiare la piattaforma di proposte aggiuntive al decreto redatta dalle Associazioni dei consumatori;
  • prendere visione dei parlamentari presenti e non presenti alla votazione della legge;
  • prendere visione del voto favorevole o contrario dato dai parlamentari.

Intanto un'altra associazione dei consumatori (Adusbef) ha fatto i conti in tasca al decreto.

Ecco i risultati.(leggi)

"Il decreto sulla competitività consentirà un risparmio di quasi 1.000 euro per le famiglie italiane. Dei 12 provvedimenti di liberalizzazione,almeno 6 produrranno risparmi certi e sostanziosi. La liberalizzazione completa del commercio e dei saldi, produrrà un risparmio tra 300 e 350 euro l'anno, mentre il provvedimento sui tassi e sull'art.118 del Testo unico bancario, IN aggiunta al risparmio sulla chiusura del conto, da 50 a 70 euro. La possibilità data agli agenti di vendere le polizze più convenienti assieme al provvedimento sull'indennizzo diretto risparmi certi e documentabili tra i 120 e 150 euro a polizza. La liberalizzazione dei farmaci cosiddetti equivalenti con la possibilità di vendita nei supermercati, sempre con la presenza di un farmacista produrrà ribassi del 30-50 per cento,con risparmi medi annui a famiglia di 100- 110 euro."

E il 19 luglio le farmacie sciopereranno come da programma? (leggi)

  • shares
  • Mail