Autority Energia: più garanzie sui contratti elettrici verdi

Più garanzie per i consumatori che scelgono un contratto di fornitura di elettricità verde, nuove regole dall'Autorità per l'energia
Più garanzie per i consumatori che scelgono un contratto di fornitura di elettricità verde. Lo dice l'Autorità per l'energia che ha recentemente approvato un insieme di regole per garantire che l'energia elettrica venduta ai singoli clienti sia effettivamente prodotta con fonti rinnovabili e che non venga commercializzata piu' volte. L'intervento dell'Autorità nasce dall'esigenza di prevedere strumenti certi, secondo principi di concorrenza e trasparenza, in un contesto di crescente interesse verso le offerte commerciali di elettricità prodotta da fonti rinnovabili.

Secondo l'Autorità per l'energia l'unico sistema di certificazione valido sono le garanzie di origine previste dalla direttiva europea 2009/28/CE, rilasciate dal Gestore dei Servizi Energetici. Nella prospettiva di una sempre maggiore trasparenza, l'Autorità ha anche stabilito che le società di vendita indichino nel materiale promozionale e informativo le caratteristiche delle proprie offerte di energia rinnovabile; inoltre, ogni singolo cliente che accetta un'offerta verde dovrà ricevere in bolletta, almeno tre volte l'anno, l'indicazione del mix di fonti energetiche utilizzato per la sua fornitura, oltre alle informazioni sul mix energetico dell'energia elettrica complessivamente venduta. Presunte pratiche commerciali scorrette ed eventuali pubblicita' ingannevoli verranno segnalate direttamente all'Antitrust.

Nel frattempo non si arresta il boom del fotovoltaico.

  • shares
  • Mail