Scontrini e ricevute, come riconoscerli per evitare multe

Alcuni utili suggerimenti per non confondere lo scontrino fiscale e la ricevuta dal c.d. preconto, così da evitare salate sanzioniPer evitare spiacevoli sorprese e salate multe, occorre tenere in mente alcuni utili suggerimenti per riconoscere e distinguere lo scontrino fiscale o la ricevuta dal c.d. preconto; eccoli.

L'aspetto del preconto è molto simile a quello di uno scontrino o di una ricevuta fiscale, la carta, spesso, è quella chimica degli scontrini tant'è che sul retro sono riportati i dati del produttore della carta e la scadenza della carta stessa. In altri casi, invece, si utilizza un blocchetto per ricevute in bianco acquistabile presso qualunque negozio di articoli per ufficio, privo delle informazioni obbligatorie previste per le ricevute fiscali. Attenzione quindi a non farsi trarre in inganno, perché senza l'emissione dello scontrino fiscale o della ricevuta fiscale il contribuente evade l'Iva, l'Irpef o l'Ires e l'Irap e noi rischiamo la multa.

Per avere valore fiscale, lo scontrino deve essere emesso dal registratore di cassa e deve avere dei requisiti ben precisi. Innanzitutto deve riportare i dati della ditta con denominazione o ragione sociale, ossia nome e cognome del titolare e numero di partita Iva dell'esercente. Devono poi esserci: data, ora di emissione e numero progressivo dello scontrino. Logotipo fiscale e numero di matricola del registratore e, infine, l'importo del corrispettivo pagato.

In alternativa allo scontrino, l'esercente può emettere una ricevuta fiscale. Il contenuto è lo stesso degli scontrini fiscali per ciò che riguarda i dati della ditta con denominazione o ragione sociale, la partita Iva e l'importo del corrispettivo. I dati identificativi del cliente non sono necessari, salvo richiesta del cliente. La ricevuta fiscale deve contenere la numerazione progressiva attribuita dalla tipografia e i dati della tipografia stessa, mentre è facoltativa una numerazione interna apposta dal contribuente stesso.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: