Luce e gas: risparmiare con i Gruppi di acquisto per le bollette

Altroconsumo ha creato un gruppo di acquisto sia per l’energia elettrica che per il gas: ad "Abbassalabolletta" hanno già aderito in 50mila.

Il taglio di 550 milioni di euro delle bollette dell’energia elettrica previsto dal Decreto del fare del governo Letta, permette un risparmio minimo per una famiglia tipo: appena 5 euro all'anno, anche se consente risparmi più consistenti per le imprese.

Per cercare di risparmiare davvero sui uno dei costi fissi che più pesano sulle tasche dei nuclei familiari in questo periodo di crisi anche in Italia stanno nascendo i cosidetti Gruppi d’acquisto per le bollette sul modello di analoghe iniziative prese in altri Paesi europei.

Che cos’è un gruppo di acquisto per le bollette? È l'unione di più consumatori finalizzata a far indire un'asta tra i fornitori di luce e/o di gas che dovranno poi formulare agli iscritti proposte personalizzate con tariffe molto convenienti. L’associazione di consumatori Altroconsumo ha creato un gruppo di acquisto sia per l’energia elettrica che per il gas: Abbassalabolletta, cui hanno aderito già 50mila utenti.

Ci si può iscrivere al gruppo, gratis e senza vincoli, inserendo i propri dati direttamente sul sito di Altroconsumo, fino al 18 settembre. All’asta, prevista per il giorno successivo, tutti i fornitori concorreranno nel proporre agli utenti la tariffa più conveniente: chi alla fine avrà offerto la più vantaggiosa vincerà l'asta. Il fornitore ultra conveniente dovrà così applicare la quella tariffa per 24 mesi a tutti gli iscritti al gruppo d'acquisto che potranno beneficare del nuovo prezzo cambiando il vecchio fornitore, salvo rinuncia comunque possibile.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: