Benzina, i prezzi di inizio settimana

Nuovo passo in avanti, il quarto consecutivo, per le quotazioni internazionali di benzina e diesel alla chiusura di venerdi\' e flessione dell\'euro nei confronti del dollaro.
Nuovo passo in avanti, il quarto consecutivo, per le quotazioni internazionali di benzina e diesel alla chiusura di venerdì e flessione dell'euro nei confronti del dollaro.

A livello Paese, il prezzo medio praticato della benzina (in modalita' servito) va oggi dall'1,603 euro/litro degli impianti Esso all'1,607 di quelli IP e Tamoil (no-logo a 1,532). Per il diesel si passa dall'1,478 euro/litro dei punti vendita Q8 all'1,490 degli impianti Tamoil (le no-logo a 1,386). Il Gpl, infine, si posiziona tra lo 0,713 euro/litro di Eni allo 0,725 di IP (no-logo a 0,709).

Il quadro non è dei piu' incoraggianti per le compagnie petrolifere, anche oggi ferme sulle loro posizioni in attesa di capire quale direzione prenderanno i mercati nella settimana appena iniziata. Solo modesti aggiustamenti per i prezzi praticati sul territorio, dove si segnala un piccolo avanzamento per le no-logo, più sensibili rispetto alle dinamiche internazionali, i cui sconti rispetto alle petrolifere si mantengono comunque tra i 7 e i 9 centesimi.

  • shares
  • Mail