I comuni pubblicheranno i redditi dei cittadini. Il nostro sondaggio

La manovra di Ferragosto acconsente ai Comuni di pubblicare on line i redditti dei propri cittadini. Rispondi al sondaggio Ã�¨ giusta questa disposizione?Nella lotta all'evasione il fisco arruola i Comuni ai quali andrà una quota degli incassi e, per favorire i controlli, potranno decidere di rendere pubblici i redditi dichiarati dai loro cittadini.

Sono alcune delle misure in arrivo sulla manovra economica che, proprio attraverso queste nuove norme punta a compensare la perdita del gettito di circa 1,5 miliardi che sarebbe dovuto derivare dalla norma sulle pensioni.

I provvedimenti allo studio dovrebbero prevedere un inasprimento delle norme della lotta all'evasione ed un coinvolgimento dei Comuni. Tra le ipotesi ci sarebbe anche la possibilità che gli enti locali possano pubblicare gli elenchi dei redditi dichiarati dai contribuenti. Attualmente, invece, i comuni hanno a disposizione i volumi con i redditi dei propri cittadini che devono mettere a disposizione solo a chi li richiede.

Secondo i sostenitori della norma la pubblicazione on line dei redditi favorirebbe una sorta di controllo sociale sul territorio, che passa attraverso anche l'accesso ai servizi resi a chi ha redditi piu' bassi. Ma i dubbi di legittimità non mancano.

Via Ansa.

  • shares
  • Mail