I dieci lavoro che non esisteranno più nel futuro (seconda parte)

Alcuni impieghi non rientrando tra i lavori del futuro, sono destinati a finire per sempre oppure a essere ridimensionati in maniera consistente. Continuiamo a leggere le professioni che nel prossimo futuro potrebbero non esserci più.

Cassiere
Non passa giorno in cui nei supermercati e negli ipermercati di mezzo mondo, Italia compresa, non vengano installate casse automatiche self service. I clienti fanno la loro spesa e fanno il conto direttamente, passando i codici a barre dei prodotti sui lettori ottici delle casse automatiche. L'unica presenza umana richiesta è quella di alcuni "controllori" incaricati di verificare che le procedure di pagamento avvengano in modo corretto e di risolvere qualche disfunzione temporanea delle macchine.

Sindacalista

I sindacati sono stati tra i protagonisti assoluti del Novecento. Ogni questione legata al lavoro veniva analizzata e pianificata con il loro apporto. Adesso però il loro peso si è ampiamente ridotto. Per vari motivi, i lavoratori che si iscrivono ai sindacati sono sempre di meno. Di conseguenza, il numero di sindacalisti si riduce e potrebbe avvicinarsi nei prossimi anni allo zero: a occuparsi delle questioni sindacali, alla lunga, potrebbero essere solo i delegati interni, ossia i rappresentanti eletti dal personale di un'azienda.

Postino e impiegato delle poste
Il ruolo degli uffici postali si sta progressivamente ridimensionando. Sono in pochi, al giorno d'oggi, a mandare lettere. E anche la consegna di pacchi viene effettuata sempre più spesso da compagnie private che si occupano di logistica. I portalettere e gli impiegati delle poste saranno col tempo sempre di meno. A dimostrare quanto questi mestieri siano a rischio c'è un dato: in America, per esempio, 120mila impiegati del "Post Office", il secondo maggiore datore di lavoro negli Stati Uniti, sono sul punto di essere licenziati.

Sportellista bancario
A cosa servono gli sportellisti in banca se chiunque può controllare la propria disponibilità di contanti su Internet e smartphone? In più, i versamenti e i prelievi di denaro cash possono essere fatti direttamente dagli sportelli Atm (i "bancomat") e la maggior parte dei datori di lavoro versa gli stipendi ai propri dipendenti direttamente sul conto corrente. Perciò, i "cassieri" di banca stanno progressivamente perdendo utilità e gli analisti prevedono che nei prossimi anni questo diventerà un mestiere per pochi eletti.

Popstar

Di cantanti e musica il mondo avrà sempre bisogno ma è possibile che negli anni a venire vedremo sempre meno divi e dive del pop. Certo, si tratta di una previsione azzardata e che fa riferimento a un futuro piuttosto lontano. Ma non è del tutto inverosimile. E' probabile infatti che le grandi case discografiche, già messe in ginocchio dal mercato degli mp3 e dal downloading gratuito (legale e non) sul web, si rifiuteranno di investire milioni su una popstar quando invece possono "crearsela in casa". In Giappone, per esempio, la band di sole ragazze AKB48 nel 2011 ha aggiunto una componente non umana (una CGI, un personaggio creato in computer grafica), chiamata Aimi Eguchi, tra le sue componenti: l'esperimento ha avuto successo e Aimi è finita anche sulle prime pagine di alcune riviste per ragazzi prima ancora che la band rivelasse che si trattava di un'immagine creata al computer.

Via Yahoo.

  • shares
  • Mail