Inps, oltre 4 milioni di voucher venduti negli ultimi tre mesi

Inps, oltre 4 milioni di voucher venduti negli ultimi tre mesiSono 4.310.818 i buoni lavoro venduti dal primo agosto di quest'anno ad oggi.

Lo rende noto l'Inps precisando che in totale, i voucher venduti da quando sono stati introdotti come sistema di pagamento del lavoro occasionale ed accessorio nell'agosto del 2008 sfiorano ormai i 25 milioni (sono esattamente 24.647.423), dei quali oltre 11 milioni e mezzo solo nel 2011 (con un incremento, rispetto al venduto a fine 2010, dell'87,4%).

La diffusione dei buoni lavoro, avviata nell'agosto 2008 in via sperimentale in occasione della vendemmia per retribuire i lavori saltuari, si è rivelato un utile strumento per far emergere quelli che fino a ieri erano chiamati ''lavoretti'', e tecnicamente si definiscono lavori occasionali e accessori.

L'aumento nella diffusione dell'utilizzo dei voucher è uno degli effetti della migliore distribuzione e reperibilita' dello strumento. La vendita dei voucher è oggi possibile anche presso la rete dei tabaccai italiani e ora sta coinvolgendo anche il sistema bancario.

Da lunedì prossimo, 31 ottobre 2011, sarà infatti attivo il servizio di vendita e riscossione dei buoni lavoro anche presso i 380 sportelli della Banca Popolare dell'Emilia Romagna. Le filiali della Banca Popolare dell'Emilia Romagna si aggiungono a quelle della Banca Popolare di Sondrio, che ha inaugurato questo canale di distribuzione, a seguito di una convenzione tra l'INPS e l'Istituto Centrale delle Banche Popolari.

Via Asca.

  • shares
  • Mail