Più di 500 comuni italiani viaggiano a gpl ed a gas metano

icbi
Sale a 500 il numero dei comuni italiani che ha sottoscritto la convenzione Icbi (Iniziativa carburanti basso impatto ambientale) istituita nel dicembre del 2000 dal ministero dell’Ambiente, al fine di sviluppare una mobilità alternativa a gpl ed a gas metano. In questi ultimi anni il ministero ha in effetti erogato circa 33 milioni di euro, incentivando le conversioni a gas di circa 80mila veicoli che oggi viaggiano a gas, e finanziando la realizzazione di 17 impianti per la distribuzione di gas metano o gpl per flotte pubbliche. (leggi)

  • shares
  • Mail