Il titolo di UNIPOLSAI Assicurazioni debutta a Piazza Affari

UnipolSai sale fino al 4% dopo meno di due ore di contrattazioni. Sul secondario lo spread apre a 200,4 punti, con il rendimento del decennale del Tesoro che rimane ampiamente sotto il 4% (al 3,92%)

Alla borsa di Milano oggi è il giorno del debutto del titolo UnipolSai Assicurazioni, con i titoli di Milano Assicurazioni, Premafin e Fondiaria-SAI che contestualmente sono stati cancellati dal listino.

La fusione ingloba insomma le principali attività di Unipol con la galassia Ligresti (Fonsai, Premafin e Milano Assicurazioni). Il nuovo titolo assicurativo viene infatti quotato a seguito della fusione di Unipol Assicurazioni, Milano Assicurazioni e Premafin in Fondiaria-SAI, quest’ultima è la società incorporante rinominata appunto UnipolSai Assicurazioni S.p.a.

Dal 6 gennaio 2014 i titoli quotati della galassia Unipol saranno perciò due: UnipolSai Assicurazioni il titolo della capogruppo Unipol gruppo finanziario S.p.a. che continuerà a essere quotato a Piazza Affari dove la seduta dell’Epifania fa segnare in avvio un progresso dello 0,6% dell'indice Ftse Mib, soprattutto grazie a Unipolsai salito del 4%, Mps (+3%) e Mediobanca (+3%).


Il comparto finanziario beneficia della discesa dello spread Btp/Bund decennali, che oggi ha aperto a 200 punti base dai 197 della chiusura di venerdì, ai minimi da luglio 2011. Tornando all’azionario, sul listino principale della piazza finanziaria meneghina bene anche Fiat che guadagna l'1,4% in scia all'accordo siglato con Veba la settimana scorsa per salire al 100% di Chrysler.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail