ISTAT: 89mila i gruppi di impresa in Italia, 5,6 milioni gli addetti

Report dell'Istituto nazionale di statistica. I gruppi contano circa un terzo degli occupati delle imprese attive presenti nel registro statistico (Asia).

Nel 2011 i gruppi che fanno impresa in Italia sono più di 89mila, comprendono oltre 202mila imprese attive residenti e danno lavoro a 5,6 milioni d persone.

Secondo i dati diffusi oggi dall’Istat nonostante il numero di gruppi di imprese è aumentato dell’8,4% in un anno, dal 2010 al 2011, gli addetti sono diminuiti dello 0,1% nello stesso arco di tempo.

I gruppi contano quasi un terzo degli occupati delle realtà economico-imprenditoriali attive presenti nel registro statistico delle imprese (Asia). In termini di occupazione la percentuale sale al 57% se si tengono in conto solo le società di capitali.

Il ruolo delle multinazionali si fa sempre più importante: l’11,2% dei gruppi con almeno una impresa attiva residente è infatti controllato da un soggetto non residente in Italia, si tratta perciò di filiali di multinazionali estere che occupano il 23% degli addetti.

La polarizzazione tra i gruppi di impresa di grandi dimensioni con rilevante peso economico e i tantissimi gruppi di piccola e piccolissima dimensione è elevata. Il 76% dei gruppi ha una struttura definita elementare (1-2 imprese attive); quelli con strutture maggiormente articolate, cioè con più di 10 imprese residenti, sono invece la minoranza ma hanno un ruolo cardine dal punto di vista dell’occupazione (circa 2 milioni di addetti).

I gruppi di impresa mediamente hanno una struttura organizzativa semplice, svolgendo poco meno di due attività diverse ed essendo presenti in una sola regione. 
Per quanto riguarda l’occupazione è il settore dell’intermediazione monetaria e finanziaria a mostrare una presenza rilevante di società di capitali appartenenti a gruppi (87,7%). Seguono a ruota il comparto dell’industria (57%) e degli altri servizi (54,8%).

Tra le società di capitali con più 500 addetti, quelle appartenenti a gruppi occupano il 95,3% del totale di questa classe dimensionale, con la copertura che arriva fino al 100% in 11 settori di attività economica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail