Tasse

le tasse della finanziaria Finalmente anche gli italiani hanno la loro finanziaria! La legge ha infatti ottenuto la fiducia anche alla Camera, ottenendo 337 voti favorevoli contro 262 contrari. Lungi da noi entrare nel merito di una manovra che, per dirla alla Prodi, comincerà a far vedere i suoi effetti solo dopo alcuni mesi, vi proponiamo di seguito un utile vademecum sull’ argomento che sta più a cuore all’italiano medio, ovvero le tasse.

Di seguito l’elenco, che comprende le principali nuove tasse che gli italiani si troveranno a pagare.
Addizionale Irpef: la legge sblocca l’addizionale Irpef dei Comuni, che potranno quindi alzare l’aliquota nella misura massima dello 0.8 % (rispetto allo 0,5 % precedente)

Apprendisti: aumentano i contributi ai fini previdenziali

Auto aziendali: per il 2006 i dipendenti con l’auto aziendale non subiranno alcun prelievo

Bollo auto: previsti aumenti per tutti i veicoli inquinanti , da “Euro 0” a Euro 3. Per i veicoli sopra i 100 kw si prevede un ulteriore aggravio, a seconda delle emissioni inquinanti: questa norma vale anche per le vetture “Euro 4” ed “Euro 5”.

Evasione fiscale: le sanzioni per le dichiarazioni infedeli su Irpef, IVA e Irap salgono del 10% se permettono di evadere più di un decimo di quanto dovuto al Fisco.

Pedaggi autostradali: si prevedono aumenti su varie tratte; i maggiori introiti vanno a finanziarie investimenti in infrastrutture ferroviarie

Tasse di scopo comunali: i lamentosi comuni, oltre a poter alzare l’Irpef, potranno beneficiare di una tassa di scopo per finanziare specifiche opere pubbliche

Pronto soccorso: arriva il ticket di 25 euro per i casi non ritenuti critici (i c.d. codici bianchi)

  • shares
  • Mail