I paesi che fanno più ferie al mondo. Ecco la classifica

Primo posto per l'Austria, l'Italia è quarta.

Che gli italiani siano lazzaroni è uno dei luoghi comuni (corretto o meno che sia) più radicati nel Vecchio Continente e un po' ai quattro angoli del pianeta. Luogo comune che però non riguarda tanto i giorni di ferie, quanto quelli lavorativi, in cui altri paesi si vantano della loro efficienza teutonica. E per quanto invece riguarda le ferie? Anche in questo campo non ce la caviamo male, ma ci sono paesi che fanno meglio di noi e che godono di (non molti) giorni di ferie previsti dal contratto (per chi ce l'ha) in più.

Al primo posto, a proposito di teutonici & dintorni, si piazza l'Austria - questo secondo la classifica stilata dal Sole 24 Ore - con ben 35 giorni di ferie. "Per i più giovani si prevede la base minima di un mese, con l'opzione di altre due settimane di ferie retribuite nel periodo tra il 15 di giugno e il 15 di settembre; per chi ha raggiunto i 25 anni di anzianità, scatta un bonus da sei giorni di ferie in più". Chi decide di lavorare sotto le feste, ha diritto a straordinari pari al 200% dello stipendio abituale. Non male.

Seconda piazza per il Portogallo, che fa gli stessi giorni di ferie, ma decisamente con meno benefit e premi salariali. I 22 giorni lavorativi e i 13 di festività fanno di Lisbona e vicinanze il secondo posto in cui ci si riposa di più nell'ambito dei paesi Ocse. Si rimane nella penisola iberica con la Spagna, che conquista la terza piazza, in cui i lavoratori hanno diritto ai soliti 22 giorni di ferie, a cui però si aggiungono "solo" 12 giorni di festività nazionali.

E finalmente, al quarto posto, arriva l'Italia. In cui le ferie sono da 30-32 giorni l'anno e in cui il codice civile indica un minimo di 4 settimane di riposo, che possono aumentare a seconda della contrattazione nazionale. A queste 4 settimane si aggiungono i dieci giorni di festività obbligatorie e quelle legate ai santi patroni, che portano il computo totale, appunto, a un massimo di 32 giorni.

Al quinto posto si piazza la Francia (31), poi il Belgio (30, ma sono 34 se si lavora il sabato), 30 anche per la Germania. E dall'ottava piazza si esce finalmente dall'Europa, visto che in Nuova Zelanda si va in vacanza per 30 giorni. Chiudono la top ten l'Irlanda (29) e il Regno Unito (28). E i paesi dove si fanno meno ferie quali sono? Gli statunitensi - secondo quanto scriveva Repubblica nel 2009 - "si accontentano in media di sette giorni di ferie annuale". Anche perché, come potete leggere qui, negli Stati Uniti non esistono giorni di ferie pagati garantiti.

IND: Travel Agents Boycott Bali If Australian Drug Smuggler Found Guilty

  • shares
  • Mail