Bollette del gas: prezzi ridotti del 6,3% da luglio

Lo ha stabilito l'Authority. Il risparmio sarà di 73 euro all'anno.

Tra quattro giorni, dal primo luglio 2014, ci sarà una nuova riduzione delle tariffe per le bollette del gas mentre quelle dell'energia elettrica rimarranno sui livelli attuali.

Così ha stabilito l'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico nel suo aggiornamento delle condizioni di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori relativo al trimestre luglio-settembre.

Nel dettaglio per il consumatore tipo, servito in tutela1, il prezzo del gas calerà del 6,3% per un risparmio totale annuo di 73 euro; nessuna variazione come detto per la bolletta della luce: qui i prezzi dei servizi essenziali restano elevati con buona pace della liberalizzazione come denunciato dal presidente dell'Autorità Guido Bortoni nel suo rapporto annuale presentato la settimana scorsa alle Camere.

L’Authority fa sapere che da gennaio il costo del gas è diminuito del 10%, di oltre il 16% negli ultimi 18 mesi. Il calo è effetto della riforma del Gas2 dell'Autorità che ha voluto ancorare i prezzi della materia prima alle quotazioni spot sulle principali Borse europee e non ai contratti pluriennali indicizzati ai prodotti petroliferi come era stato fino al cambio di rotta.

La stessa Autorità ricorda che una parte dei tagli in bolletta per i clienti del servizio di tutela saranno però compensati dagli aumenti del trimestre ottobre-dicembre, per i maggiori consumi di gas legati all’incedere dell’inverno.

Gas risparmio da ottobre 2013

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: