Alitalia: varato l'aumento di capitale, il referendum manca il quorum

Nodo Poste, un azionista: "due opzioni, newco o azioni privilegiate".

15.49. L'assemblea degli azionisti di Alitalia ha approvato il bilancio 2013 e l'aumento di capitale. Lo ha riferito un azionista, uscendo dalla sede della compagnia. Non è stato affrontato, invece, il punto relativo al contratto con Etihad.

Aggiornamento ore 14:20: il quorum sul referendum per l'accordo integrativo Alitalia comprensivo del taglio al costo del lavoro non è stato raggiunto, l'accordo è però valido comunque secondo Giovanni Luciano, segretario generale della Fit Cisl, che spiega come i votanti siano stati il 30% dei lavoratori dell'Alitalia e come tra questi l'80% abbia detto ok all'intesa.

Si sta svolgendo presso al sede dell'Alitalia all'aeroporto di Fiumicino l'assemblea degli azionisti che oggi dovrebbe esaminare e approvare, il bilancio dell'esercizio 2013 e l'aumento di capitale.

Secondo le fonti citate dall'Agi non si parlerà dell'accordo per l'ingresso nel capitale di Alitalia del vettore emiratino Etihad (al 49%), intesa ancora in via di definizione per i nodi debiti ed esuberi.

Intanto l'amministratore delegato dell'ex compagnia di bandiera Gabriele Del Torchio stamattina ha smentito i rumors che parlavano di un ultimatum posto da Etihad: se non si chiude entro il 28 luglio salta tutto.

"Non mi risulta ultimatum Etihad"

ha detto l'ad.

Ma Alitalia deve affrontare anche la questione Poste, azionista con circa il 20%, che vuole impiegare eventuali versamenti di capitale fresco in business attivi e non a copertura di debiti pregressi.

Un azionista che vuole restare anonimo stamattina, come riporta Reuters, prima di entrare in assemblea ha detto che Poste Italiane ha due scelte a disposizione e cioè la creazione di una newco che rilevi gli asset in attivo di Alitalia oppure usare azioni privilegiate che assicurano un rendimento.

Per l'integrazione con Etihad gli azionisti di Alitalia avevano stabilito proprio la creazione di questa newco, avversata però da Poste. L'assemblea di Alitalia oggi dovrebbe approvare un incremento di capitale da 250 milioni per mettere in condizione la società di affrontare eventuali pregressi o andamenti ancora negativi dell'attività rispetto al budget disponibile.

Alitalia aumento capitale

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail