Top ten delle carte prepagate

Carte prepagate Nell'era dell'online è bene tutelarsi, questa la filosofia sottostante al sistema di carte di credito prepagate. Nell'orientamento della scelta può essere utile avvalersi di uno studio effettuato dall'Osservatorio Finanziario (Of) che ha stilato un top 50 di carte prepagate in commercio. Si guadagna l'oro la nuova carta Spider omnicomprensiva che permette di gestire anche l'home banking. Viene già definita una card a tutto tondo che permette di conciliare il bill payment con le prestazioni della carta di credito. Il vantaggio rispetto alle tradizionali carte di credito è evidente e riguarda in primiis l'esonero dai tassi di massimo scoperto pur garantendo la massima copertura dei servizi di pagamento.

Come funziona Spider?

La card si acquista in filiale per 10 euro e con validità 5 anni e si può riempire con contante sia dalla filiale, pagando 2 euro alla volta oppure da Atm (1 euro) o da un qualsiasi conto corrente (gratuitamente) del gruppo BMPS. Inoltre è possibile ricaricarla con accrediti di stipendio o pensione fino a un massimo di 10 mila euro di plafond. Con la card inoltre, e qui sta la novità, si ha diritto ad usare un servizio di pagamento e trasferimento fondi online e con cellulare. Bollette, Mav e Rid, bollettini vari sono tutti pagabili senza l'onere di un conto corrente bancario. La carta va solo ai maggiorenni. (v. articolo)

Ai fini della sicurezza l'innovativa carta prepagata ha ottenuto il massimo del "rating" dallo studio in questione grazie alla possibilità di attivare o disattivare la card dal sito web.
Numerosi i vantaggi: convenienza del prezzo grazie ai costi gestionali ridotti al minimo rispetto a quelli previsti per il normale conto corrente, comodità e semplicità di utilizzo perché il cliente opera direttamente da casa con i canali remoti, completezza operativa perché aggiunge alle funzionalità tipiche di una carta di prelievo/pagamento quelle abilitate sui canali internet e mobile banking e standard di sicurezza elevato.

Utilizzatori

A chi si rivolga questa economica e sicura card tuttofare ce lo spiega Gianluca Benatti, Responsabile dell’Area Retail della Capogruppo Bancaria MPS (leggi l'intervista) "da un lato giovani lavoratori o famiglie mono-reddito, ma anche immigrati e lavoratori a-tipici, che vogliono un conto puramente transattivo, per incassi e pagamenti, senza costi fissi. Dall’altro lato la fascia più massiccia di utilizzatori delle prepagate, ovvero i giovani, che le utilizzano, ad esempio, per il commercio elettronico".

Nella top list troviamo oltre a Spider anche (v. studio):



    2 Sella Money Banca Sella

    3 Postepay Poste Italiane BancoPosta

    4 cart@perta Gruppo Credito Valtellinese

    5 Krystal Card Monte dei Paschi di Siena

    6 Cart@perta GOLD Gruppo Credito Valtellinese

    7 Carta Capitalia Click Capitalia Banca di Roma

    8 Intesa Flash Banca Intesa

    9 Fineco FinecoBank

    10 Soldintasca San Paolo IMI

  • shares
  • Mail