Banca Carige cede assicurazioni ad Apollo per 310 milioni

Dopo gli esiti dell’asset quality review della Bce e il crollo di ieri in borsa, partenza positiva oggi per Mps e Carige a Piazza Affari.

Dopo essere uscita bocciata dagli stress test della Bce e alla ricerca degli 813 milioni di euro che le servono a rimpinguare le sue casse Banca Carige accelera sulle contromosse per non affondare.

Secondo quanto riporta stamattina Reuters la banca ligure Carige ha stretto un accordo con Apollo Management Holdings per cedere il 100% di Carige Assicurazioni e Carige Vita per un prezzo di vendita complessivo pari a 310 milioni di euro. Dell'operazione si parlava già da qualche mese, adesso la comunicazione ufficiale.

Un comunicato della società dice che la firma dell'intesa ci sarà già oggi e che il closing dell'operazione, a causa dei tempi di autorizzazione, è previsto nel primo trimestre dell'anno prossimo. Il prezzo - si legge ancora nel comunicato - verrà:

"corrisposto interamente per cassa alla data di completamento dell'operazione".

Carige ha poi sottoscritto con Apollo:

"accordi di lunga durata per la distribuzione di prodotti assicurativi dei rami vita e danni tra la banca"

e le società che sono state cedute.

Il titolo della banca è partito in rialzo del 3% stamattina dopo il lunedì nero passato (-17%) ieri a Piazza Affari. Carige guadagna i 5% poco dopo l'avvio delle contrattazioni. Anche Mps, l'altra grande banca italiana (la terza del Paese) uscita a pezzi dagli stress test della Bce (per un gap di capitale di 2,1 mld di euro) stamane parte positiva a Piazza Affari e sale in avvio fino al 3,50% dopo il tracollo di ieri (-21%).

La Consob, l'autorità di borsa, è intervenuta vietando l’assunzione o l’aumento di posizioni nette corte su azioni Mps da oggi fino al termine delle negoziazioni del prossimo 10 novembre. Sia Monte dei Paschi di Siena che Carige hanno ora due settimane per presentare all'Eurotower un piano di compensazione del deficit patrimoniale emerso dagli stress test.

carige

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail