Multa a chi getta la cicca di sigaretta a terra

Multa fino a 150 euro se si butta la sigaretta o la gomma da masticare dove capita. Sanzioni da luglio.

Cicca di sigaretta buttata a terra addio. Per chi getta i mozziconi delle bionde in strada, così come per chi butta i chewing gum dove si trova, da luglio 2015 scatta una multa che va da 30 a 150 euro.

Stessa cosa se le cicche o le gomme da masticare vengono gettate a mare, in corsi d'acqua o negli scarichi. La novità è contenuta nel Collegato ambientale, il disegno di legge legato alla manovra finanziaria, approvato ieri in prima lettura a Montecitorio, sede della camera dei deputati.

Ora il ddl passa all'esame del Senato. La norma prevede che siano poi i Comuni a dover installare gli appositi raccoglitori per le sigarette e le gomme da masticare. Inoltre gli enti locali dovranno farsi carico di campagne di informazione in materia.

Raccoglitori che dovranno essere piazzati lungo vie e strade cittadine, nei parchi pubblici e nei luoghi di aggregazione sociale. Inoltre gli stessi produttori di sigarette e di chewing gum dovranno contribuire alla sensibilizzazione dei consumatori sui danni ambientali provocati dall’abitudine di abbandonare un po' dove capita cicche e le gomme da masticare.

Secondo il disegno di legge Collegato ambientale una metà dei proventi dati dalla riscossione delle multe confluirà in un fondo istituito presso il ministero dell’ambiente, l'altra metà servirà ai comuni per mettere in atto campagne di informazione e di sensibilizzazione anche per la pulizia del sistema fognario urbano.

multe per cicca a terra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail