Risparmiare? Un gioco da ragazzi!

Risparmio in formato baby Fumetti, concerti, alcolici e sigarette, un ideale di risparmio formato teen-ager che non premia certo l'ottica di investimento a lungo termine. Ad articolare le prospettive di risparmio per i più giovani arriva un nuovo gioco educativo che porta la firma di Mtv e ABI, chiamato "Walk-iLife", attivo sul sito www.mtv.it dall'8 marzo fino al 21 Aprile 2007. Si tratta di una simulazione online in cui i ragazzi, agendo con degli avatar in stile Second Life, possono imparare a muoversi nelle intricate maglie economiche e fiscali.

Attraverso un gioco, che ricrea virtualmente alcune delle situazioni che prima o poi tutti affrontano nella vita reale (l'acquisto di un'auto o di una casa), i ragazzi avranno l'opportunità di accedere in modo semplice e divertente alle informazioni più utili per soddisfare le loro esigenze. I protagonisti del gioco online sono infatti i ragazzi che, camminando per le strade virtuali di una frenetica città, devono rispondere a domande pratiche di economia legate al luogo in cui si trovano. Per esempio, in banca devono scegliere come usare il conto corrente, mentre dal concessionario devono capire come poter acquistare l'automobile utilizzando un finanziamento e, ancora, nell'Internet Cafè, devono scegliere le operazioni bancarie possibili via Internet.

Ai più giovani è dedicato un ampio spazio in cui possono imparare a gestire al meglio il proprio denaro, usando in modo corretto il bancomat o le carte di credito prepagate. Tutte queste informazioni sono disponibili nella sezione Education del sito di PattiChiari, alla quale si accede attraverso "tre porte" distinte dedicate a cittadini, studenti e imprese.

L'iniziativa educativa rientra nel più ampio progetto di consolidamento delle relazioni tra banca e cittadino/impresa attraverso le nuove tecnologie. E così possibile affidarsi al web per approfondire e mettere a confronto l'offerta di diverse banche per poter scegliere le soluzioni più adatte alle proprie esigenze.
Articolato in aree tematiche e sezioni dedicate, offre chiare ed esaustive informazioni sugli scenari locali e globali in tema di servizi bancari, applicazioni IT. E poi le news, le segnalazioni su eventi, manifestazioni e iniziative, i link su Organismi di settore, Fonti di informazione, Associazioni dei consumatori e molto altro ancora. Dalle piccole utilities (ricerca in real time dello sportello bancomat più vicino, comparazione fra le varie tipologie di prodotto finanziario o di conto corrente, ecc.) ai servizi informativi su micro e macro scenari pensati per le aziende (criteri generali di valutazione, tempi medi di risposta, ecc.) il sito è un comodo strumento a servizio degli utenti.

Tutte queste informazioni sono disponibili nella sezione Education del sito di PattiChiari, alla quale si accede attraverso "tre porte" distinte dedicate a cittadini, studenti e imprese. Queste tre porte rappresentano tre diversi percorsi formativi dedicati e personalizzati sulle specifiche esigenze del cliente che utilizza i servizi bancari.

  • shares
  • Mail