Banca Generali: raccolta record nel 2014 a 4,02 miliardi

Nuovo picco di raccolta per Generali, la crescita è del 78% rispetto al 2013 e del 150% rispetto all'ultimo biennio.

Banca Generali a dicembre scorso fa segnare una raccolta netta pari a 333 milioni di euro, per un totale che a fine 2014 arriva a 4,02 miliardi, un balzo del 78% rispetto alla chiusura dell'anno prima.

In una nota il primo gruppo assicurativo d'Italia e terzo al mondo per fatturato spiega che della raccolta netta di dicembre 206 milioni sono stati realizzati dalla rete Banca Generali e gli altri 127 mln dal ramo Generali Private Banking. Dato ancora più importante se si pensa che riguarda i soli risparmiatori retail italiani.

Si tratta di un nuovo record di raccolta per Generali, come detto la crescita è quasi dell'80% rispetto al 2013 e del 150% rispetto agli ultimi due anni. Tenendo conto anche dell'acquisizione del ramo di Private Bankers di Credit Suisse, concluso a fine ottobre scorso, le nuove masse apportate durante il 2014 sono parti a circa 6 miliardi, cioè il 20% rispetto alla fine del 2013.

Nel segmento del gestito l'accelerazione della raccolta è ancora maggiore, a dicembre scorso si è registrata la più alta raccolta gestita mensile nella storia di Generali, pari a 553 milioni di euro.


"Un risultato di grande soddisfazione che riflette l'impegno e l'ambizione di chi come noi ricerca l'eccellenza per i propri clienti. Indicatori quantitativi come la raccolta e la produttività media del 2014, o qualitativi come la domanda dalle famiglie e la capacità di attrarre talenti, ci collocano come un punto di riferimento nel settore della consulenza finanziaria. Il percorso di crescita esponenziale degli ultimi anni, caratterizzato dalla spinta all'innovazione e allo sviluppo delle competenze, si arricchisce in questo 2015 di nuove soluzioni e strumenti che ci rendono molto ottimisti. Guardiamo infatti con entusiasmo alle prospettive dei prossimi mesi forti dell'impegno negli investimenti e della determinazione di un contesto di mercato, con rendimenti molto bassi e volatilità sullo sfondo, che accentuano il bisogno e le responsabilità nella tutela dei risparmi degli italiani"

commenta Piermario Motta, amministratore delegato Banca Generali.

raccolta generali 2014

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail