Pil, Istat: crescita zero nel quarto trimestre 2014

Pil 2014 a -0, 4% in linea con altre stime di istituzioni internazionali, secondo il governo invece è a -0, 3%

Il Pil italiano nel quarto trimestre del 2014 è rimasto stabile rispetto al terzo trimestre per diminuire invece dello 0,3% su base tendenziale cioè rispetto al quarto trimestre del 2013. L'Istat spiega con i dati diffusi oggi che il valore congiunturale rappresenta uno stop alla caduta registrata nel secondo e terzo trimestre dell'anno scorso ma che si tratta pur sempre del 14esimo trimestre senza crescita (e del terzo anno consecutivo che si chiude in recessione).

Attenzione però perché la variazione nulla, la crescita zero, registrata dall'Istat nell'ultimo trimestre 2014 è l'effetto di un arrotondamento. Se si prendono in esame i valori concatenati del Pil, c'è da registrare una riduzione di circa 70 milioni di euro rispetto al trimestre precedente.

Nel 2014 il Pil corretto per gli effetti del calendario è calato dello 0,4% secondo l'Istat. L'anno scorso ha avuto due giorni lavorativi in meno rispetto al 2013. Tale dato mostra la media dei valori trimestrali e non è aggiornato per i giorni lavorativi. Il dato preliminare definitivo del Pil 2014 sarà reso noto il 2 marzo.

Per il 2015, spiegano ancora i tecnici dell'Istituto nazionale di statistica, la variazione acquisita del Pil è pari a -0,1%: è questo il valore raggiunto dal Prodotto interno lordo finora se prossimi trimestri facessero registrare una variazione nulla.

Secondo commissione europea invece il Pil italiano nel 2014 dovrebbe risultare in calo dello 0,6%. Il -0,4% stimato dall'Istat corrisponde invece alle previsioni di Bankitalia, Confindustria, Fondo monetario internazionale (Fmi) e Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse).

Per il governo la previsione è anche più ottimistica: a settembre nella Nota di aggiornamento al Def (Documento di economia e finanza) il calo del Pil previsto per l'anno scorso non superava il -0,3%. Per fare un confronto impietoso, in Germania il Pil è cresciuto dello 0,7% nel quarto trimestre dell'anno scorso e dell'1,6% nell'intero 2014.

PIL Italia quarto trimestre  2014

  • shares
  • Mail