Padoan: economia migliora ma impossibile ritorno a situazione pre-crisi

Il ministro dell'Economia: "Il quadro macroeconomico internazionale è più favorevole. Le economie, europea ed italiana, stanno entrando in una finestra di opportunità".

Segnali di fiducia e di ripresa alle viste per l’economia italiana secondo il ministro dell’economia Piercarlo Padoan intervenuto stamattina a Milano in occasione del Salone del risparmio:

"La fiducia si sta consolidando in Italia, che sta conquistando e mantiene la fiducia dei mercati e ha ottenuto la fiducia delle istituzioni europee”

E ancora:

"Il quadro macroeconomico internazionale è più favorevole. Le economie, europea ed italiana, stanno entrando in una finestra di opportunità".

Attenzione però, tutto questo:

"non ci condurrà ad una situazione come quella precedente alla crisi. Non è possibile né auspicabile. Dove andremo a finire con questa finestra dipenderà dalle azioni dei governi. C'è molto da fare in Europa"

Padoan ha poi aggiunto che la strategia del governo si basa su “più pilastri" e che è essenziale il rafforzamento del consolidamento di bilancio per un Paese con un debito pubblico monstre come il nostro:

"un debito discendente è un elemento indispensabile per garantire fiducia sui mercati. L'uscita dalla recessione deve essere l'occasione indispensabile per migliorare le struttura economica. Lo sforzo del governo non diminuisce ma si intensifica"

ha aggiunto Padoan.

Pier Carlo Padoan

  • shares
  • Mail