Conto corrente: portabilità gratis o indennizzi per i clienti

La legge entrerà in vigore tra 3 mesi recependo la Direttiva 2014/92 dell'Ue e la segnalazione dell’Agcm su portabilità del conto e dei servizi.

Conto corrente caro? Tra tre mesi il problema potrà essere risolto, gratis, cioè senza costi per il correntista che vorrà trasferire il proprio rapporto finanziario da una banca all'altra senza dover sborsare soldi per il "trasloco". Stessa per il conto di pagamento, tipo bancomat bonifici e domiciliazioni.

Il tutto in tempi certi e senza nessun addebito per il cliente. Nel dettaglio le novità in tal senso riguardano il trasferimento di ordini permanenti di bonifico, addebiti diretti ricorrenti, bonifici in entrata ricorrenti eseguiti sul conto di pagamento, il trasferimento di un saldo positivo da un conto di pagamento di origine a un conto di pagamento di destinazione, o tutt'e due, e ciò a prescindere dal fatto che venga o meno chiuso del conto di pagamento originario.

Così recita l’articolo 2 del dl 3/2015 del governo Renzi su banche e investimenti, convertito ieri in legge dello Stato dopo l'approvazione del Senato della Repubblica. La portabilità dei conti di pagamento allarga la portata della esenzioni di spese a tutte le ipotesi di trasferimento dei servizi, anche se l’originario conto corrente di appoggio non viene chiuso.

La legge sarà pubblicata oggi in Gazzetta ufficiale, la norma sui conti correnti entrerà in vigore tra tra 90 giorni a partire appunto dalla data di pubblicazione recependo così finalmente la Direttiva 2014/92/Ue e le osservazioni dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) sulla portabilità del conto corrente o dei servizi collegati.

Se gli istituti di credito non rispetteranno le norme a garanzia del consumatore dovranno indennizzarli in modo proporzionale rispetto al ritardo e alla disponibilità esistente sul conto di pagamento all'atto della richiesta di trasferimento. Indennizzo il cui importo verrà stabilito con un successivo decreto ministeriale.

portabilità  conti correnti

  • shares
  • Mail